Chi siamo

stampe al platino new

Simone Casetta: specializzato in ritratto e reportage, autore di numerosi progetti fotografici su tematiche di impegno sociale, ha iniziato all’età di dieci anni a frequentare lo studio e la camera oscura dei fotografi milanesi Giancarlo Greguoli e Luciano Ferri. Successivamente ha raffinato la stampa sia in bianco e nero che a colori, specializzandosi anche nelle antiche tecniche di stampa fotografica, con uno specifico approfondimento della stampa al platino palladio (platinotipia e palladiotipia), tecnica nella quale si trova ad essere uno dei maggiori esperti in Europa. Dal 2007 è docente di fotografia all’ISIA – Università di Urbino.
Nel 2011, insieme a Martina Biondi, fonda il Conservatorio della Fotografia aprendo le  proprie camere oscure ad altri autori. www.simonecasetta.it

Claudio Santambrogio: fotografo e flautista. Diplomato al Conservatorio di Milano, approda al Conservatorio della Fotografia, come collaboratore esterno, con un bagaglio di tecniche di stampa storiche quali il platino-palladio, la stampa all’albumina, la carta salata, la stampa lith, oltre alle tradizionali tecniche bianco e nero. Convinto che le artigianali tradizioni della camera oscura debbano essere salvate, si impegna nella diffusione della conoscenza di tali tecniche. www.csant.info

Martina Biondi: opera nel campo del graphic design per l’identità aziendale e l’editoria. Ha curato il progetto grafico di numerosi libri fotografici. Al Conservatorio della Fotografia, che fonda nel 2011 insieme a Simone Casetta, svolge attività di comunicazione, di organizzazione dei corsi di stampa, di iniziative culturali, e di consulenza artistica per produzioni espositive ed editoriali.